Hotel Parco Smeraldo Terme a Barano d'Ischia

Hotel Parco Smeraldo Terme a Barano d'Ischia

L'Hotel Parco Smeraldo Terme è un hotel 4 stelle, con centro termale, centro benessere e spiaggia privata, ubicato direttamente sulla spiaggia dei Maronti ad Ischia.
L'hotel è circondato da un rigoglioso giardino subtropicale, popolato da cycas e palme di ineguagliabile bellezza. Sul lato che si affaccia verso la spiaggia, trova posto la piscina termale tenutacostantemente a 33° che gode di una splendida vista sul mare.
La spiaggia privata riservata agli ospiti (inclusa nel prezzo) è direttamente collegata all'Hotel ed è attrezzata di lettini ad ombrelloni.

All'interno dell'hotel, il centro termale consente di effettuare tutti i trattamenti terapeutici termali oltre che ad un'ampia scelta di trattamenti estetici e benessere.
L'area benessere Corallium, inclusa nel prezzo, è il fiore all'occhiello dell'hotel e si compone di due piscine termali coperte a diverse temperature, un percorso vascolare per le gambe, e due docce emozionali con cromoterapia. L'area benessere ha accesso diretto alla spiaggia e alla piscina termale esterna.

Le camere, tutte rinnovate, sono arredate in fresco stile mediterraneo, con mobili in legno chiaro e maioliche decorate a mano. Sono dotate di SAT-TV, aria condizionata, frigobar, telefono, Wi- Fi ( incl. nel prezzo), cassetta di sicurezza e phon. In parte dispongono di balcone o terrazzo e su richiesta e supplementeo sono con vista mare.

Il ristorante dell'albergo propone una cucina basata sui piatti della tradizione partenopea leggermente rivisitati e realizzati con materie prime freschissime. A pranzo e a cena un ricco buffet di antipasti, verdure ed insalate è a disposizione degli ospiti.

Per raggiungere Ischia Porto (8km), il centro dell'isola d'Ischia, si può prendere uno dei comodi bus di linea che partono a soli 70 metri dall'hotel ogni 20 minuti circa.
Per coloro i quali invece volessero arrivare in auto, è a disposizione degli ospiti un parcheggio gratuito adiacente l'hotel.

L'Hotel Parco Smeraldo Terme è uno dei pochissimi Hotel dell'Isola d'Ischia ad essere ubicato direttamente sul mare e rappresenta la scelta ideale per coloro i quali sono alla ricerca di una vacanza all'insegna del benessere, a contatto con il mare e con la natura.

La piscina termale
Sul lato dell'albergo che affaccia verso il mare, si trova la piscina termale che viene mantenuta a circa 33°C. ed è dotata di quattro getti per l'idromassaggio. La temperatura dell'acqua si tiene costante aggiungendo durante il giorno acqua prelevata dalla fonte che ha una temperatura di circa 75°C. Il bagno nella piscina termale deve essere fatto con lenti movimenti utili alla muscolatura e alle articolazioni e a favorire la ricerca del relax psicofisico. Dalla terrazza si accede alla spiaggia riservata agli ospiti e alla zona benessere coperta.

Le terme
Le nostre acque che preleviamo dalla falda sottostante ad una temperatura di circa 80°C. sono la base principale per la preparazione dei fanghi, dei bagni terapeutici e delle cure inalatorie. L’utilizzo delle acque nelle terme è medicina antica che mai ha conosciuto declino e rappresenta oggi un mezzo terapeutico valido, perché suffragato dai risultati di indagini e ricerche cliniche.
La terapia termale riveste un ruolo preciso nell’ambito della medicina per particolarità di azione e metodologia di applicazione.
Le cure permettono l’azione mirata dei mezzi termali sulla patologia e sull’apparato coinvolto: fanghi bagni e massaggi per l’apparato locomotore, terapia inalatoria per le vie aeree superiori ed inferiori, terapia idropinica (bibita) per l’apparato gastroenterico e renale, terapia irrigatoria per le mucose(nasali, vaginali).
La frequentazione  delle terme va affrontata con giusta predisposizione. Un rito, per il quale prendere il tempo necessario, dimenticando lo scorrere del tempo per assaporare il benessere che deriva da ogni applicazione. Le terme sono espressione di tradizione e sono la base intorno cui nasce e vive il concetto attuale di benessere.

La nostra acqua
Le acque termo-minerali dell’isola d’Ischia, modificate e arricchite da quel meraviglioso laboratorio farmaceutico rappresentato dalle viscere della terra, sono dotate di qualità riconosciute e dichiarate dal Ministero della Sanità.
Il loro ciclo di formazione e origine è un fenomeno veramente affascinante: le acque del mare e quelle piovane penetrando in profondità attraverso fessure e strati permeabili, in un percorso che dura decenni, si arricchiscono, a contatto con la parte vulcanica, d’elementi minerali e gas, andando poi in risalita ad arrestarsi su fasce compatte formando così le falde acquifere termali che hanno caratteristiche uniche.
Le acque termo-minerali, materia prima delle cure, sono dunque un prodotto della natura che viene a noi con purezza originaria e inimitabili caratteristiche.

I trattamenti termali
Per iniziare le cure termali ci si sottopone al controllo del medico che prescrive il ciclo di cure più appropriato.
- La fangoterapia
La cura inizia con il fango caldo, che viene applicato per circa 15 minuti nelle zone indicate. Il corpo riceve dall’argilla il calore e i preziosi elementi minerali che, in sei mesi con ripetuti cambi giornalieri dell’acqua, passano dall’acqua al fango. Agli effetti positivi del fango termale si aggiungono tutti i benefici dell’argilla che rimineralizza l’apparato scheletrico ma sopratutto protegge e ripara le cartilaggini.
- Balneoterapia
Usciti dal fango dopo la doccia termale, si passa al bagno, preparato alla temperatura prescritta, mescolando l’acqua proveniente direttamente dalla falda dello stabilimento a quella proveniente dalla vasca di raffreddamento. E’ consigliabile arricchire il bagno in vasca con idromassaggio e ozono. E’ giunto quindi il momento della reazione che dà modo di completare la sudorazione iniziata con il fango e prepara in modo ottimale al massaggio.
- I massaggi termali
Abbinati alla cura termale svolgono sul corpo attività miorilassante apportando un notevole contributo se si considera che la contrattura muscolare presente spesso contribuisce all’aumento della sintomatoogia dolorosa è quindi ovvio il contributo che apporta al paziente questa terapia.
- Cure inalatorie
I preziosi sali minerali contenuti nell’acqua termale raggiungono, tramite la micro nebulizzazione prodotta dagli apparecchi inalatori le più fini diramazioni respiratorie. Le terapie inalatoria sono consigliabili anche come ottimo mezzo di prevenzione.
Dopo aver completato la cura è bene recuperare un poco dei sali minerali persi con una premuta o con un centifugato di frutta. Per il resto della mattinata è opportuno dedicarsi ad attività rilassanti.

La piscina termale all'aperto e il solarium
Sul lato dell'albergo che affaccia verso il mare, si trova la piscina termale che viene mantenuta a circa 33°C. ed è dotata di quattro getti per l'idromassaggio. La temperatura dell'acqua si tiene costante aggiungendo durante il giorno acqua prelevata dalla fonte che ha una temperatura di circa 75°C. Il bagno nella piscina termale deve essere fatto con lenti movimenti utili alla muscolatura e alle articolazioni e a favorire la ricerca del relax psicofisico. Dalla terrazza si accede alla spiaggia riservata agli ospiti.

Corallium wellness zone
La nuova zona benessere è pronta ad accogliere chi desidera integrare ed ampliare il programma quotidiano di benessere. Si trova all’interno dell’albergo ed è adiacente al solarium da dove si raggiunge la spiaggia dell’albergo e dal quale si passa alla piscina termale esterna.
La zona benessere è composta da due piscine:
- Isisidae 33°C. di 50 metri quadri con idromassaggi a due bocchette in posizione lombare e cervicale, Idromassaggi a tre bocchette in posizione cervicale, lombare e del polpaccio;
- Gorgonidae 35°C. 20 metri quadrati, con un idromassaggio “strong”, un massaggio ad aria con effetto gaiser ed una piccola cascata.
Al lato delle piscine si sviluppa un percorso Kneipp composto da due corridoi d’acqua, lungo i quali camminare provando tutti i benefici del massaggio plantare eseguito dai ciottoli mentre, numerose bocchette di idromassaggio, posizionate a diverse altezze massaggiano le gambe rendendo ancora più piacevole il ripetersi dei passaggi fra il caldo ed il freddo.
Sulla pedana si trovano le “docce emozionali”
- a gocce tropicali: acqua nebulizzata calda con essenza di marracuja e luce calda.
- a brezza fredda: acqua nebulizzata fredda con essenza di menta e luce fredda.
Ai bordi della piscina zone per rilassarsi e per conversare. La parete Est è rivestita con piastrelle che riflettono i raggi del sole che tramonta mentre, lungo la parete Ovest le lampade regolano il colore della luce durante la giornata.
In piena libertà di movimento allo Smerlado potete spaziare fra mare, spiaggia, piscina esterna con solarium, Wellness zone coperta… Una vacanza per giocare con il benessere.

Le camere
Arredate in fresco stile mediterraneo, con mobili in legno di faggio intagliato e pannelli di terracotta decorati dal famoso artista ischitano Enrico delle Donne, le nostre camere sono dotate di aria condizionata, SAT-TV, cassaforte, phon, telefono, riscaldamento, Wi-Fi (incluso nel prezzo)
In parte, dispongono di balcone o terrazzo e vista sul mare (con supplemento)

Il ristorante
Un buffet di stuzzichini insalate e verdure preparate in tanti modi, accompagna il menu sempre realizzato con materie prime locali per una cucina del territorio realizzata con prodotti freschi.
La regina dei primi piatti è la pasta preparata con i pomodori dei Maronti, le verdure di stagione e il pesce e non mancano i classici ragout. I secondi piatti si basano sul pesce preparato con le verdure oppure secondo le ricette tradizionali strizzando l'occhio anche a quelle meno convenzionali.
Per concludere una piccola scelta di formaggi, frutta fresca e dessert preparati dallo chef.

Il residence
“La tranquillità della villa - il confort dell’albergo”. Da una villa costruita negli anni sessanta direttamente sulla spiaggia con murature in pietra lavica spessa anche 80 cm, sono stati ricavati otto miniappartamenti arredati in stile vecchia marina.
Della struttura originaria si è cercato di conservare il più possibile tenendo conto soprattutto dei pavimenti in maiolica napoletana del piano superiore. Ogni appartamento preserva, pertanto, la sua particolare conformazione. Ognuno di essi ha telefono con chiamata diretta, angolo cottura completamente attrezzato (stoviglie, pentole). La pulizia dell’appartamento viene effettuata ogni giorno (angolo cottura escluso), il cambio della biancheria è plurisettimanale. Gli ospiti del nostro residence possono utilizzare tutti i servizi dell'albergo (spiaggia, piscina termale, area benessere, parcheggio) e su richiesta è possibile anche effettuare la mezza pensione o pensione completa.
Sono raggiungibili dall’ Hotel Parco Smeraldo Terme tramite un percorso pedonale di circa 250 metri. Il soggiorno minimo è di 7 notti.

La spiaggia
Per giungere alla spiaggia riservata agli ospiti, si attraversa il giardino e la terrazza della piscina termale. La sabbia è vulcanica a grana grossa. Il fondale degrada abbastanza rapidamente, ed è ricco di sorgenti termali. Quando si è in acqua, infatti, basta muovere un pò i piedi nella sabbia per avvertire il caldo delle fonti.
Nelle vicinanze dell'albergo, inoltre, è possibile noleggiare barche a motore, windsurf  o canoe per poter ammirare dal mare tutta la bellezza della costa meridionale dell'isola d'Ischia.

Impianti struttura

  • Bagno termale
  • Piscina coperta
  • Piscina scoperta
  • Piscina termale
  • Solarium
  • Vasca idromassaggio

Servizi offerti

  • Accesso internet
  • Aria condizionata
  • Bagno privato
  • Cassetta di sicurezza
  • Giardino
  • Minibar
  • Parcheggio e/o Garage
  • Phon
  • Prodotti tipici
  • Ristorante
  • Spiaggia
  • Telefono
  • Terrazze e/o balconi
  • TV SAT

Remise en forme

Tipi di massaggio

Trattamenti curativi

Trattamenti estetici

Trattamenti olistici

Richiedi informazioni a Hotel Parco Smeraldo Terme

D. Lgs 196/03. Artt. 13 e 24
I dati da lei forniti saranno:
• conservati per il tempo necessario a ricontattarla;
• trattati con modalità informatica dal titolare del trattamento dei dati e/o da appositi incaricati nominati nel DPSS ed in ogni caso non verranno divulgati se non per i casi espressamente previsti dal D.Lgs 196/03.
Per permettere il trattamento deve acconsentire alla registrazione temporanea dei suoi dati.

Ho letto ed accettato l'informativa sulla privacy